Come funziona il video marketing e i vantaggi per le aziende

Il video marketing è una delle tecniche comunicative pubblicitarie più efficaci, perché in grado di offrire un’esperienza coinvolgente, educando, ispirando e intrattenendo il pubblico.

Le aziende che vogliono creare strategie web marketing vincenti, trovano nei video un valido supporto per campagne pubblicitarie d’impatto ed efficaci.

I contenuti video hanno ottenuto grandissimo successo anche grazie alla diffusione tramite social network, basti pensare alle dirette Facebook e alla crescita esponenziale delle Instagram Stories.

Per queste ragioni, tutte le aziende online devono inserire il video marketing all’interno della propria strategia comunicativa.

Video marketing: cos’è?

Con il video marketing si racconta il marchio e si fa leva sulle emozioni degli utenti. Vuol dire creare contenuti di valore capaci di coinvolgere chi li guarda, l’obiettivo è divertire, intrattenere e informare.

È stato stimato che un utente è più propenso a guardare un video per intero, che leggere un contenuto testuale.

Fare marketing a video, dunque, aumenta le possibilità che il contenuto venga visto e il messaggio trasmesso.

Video marketing: a cosa serve e perché è importante?

Il video marketing è il futuro del content marketing, è un’attività finalizzata alla promozione di un servizio o di un prodotto spiegandone l’utilizzo e i punti di forza, oppure, semplicemente un mezzo con cui curare la relazione con il cliente.

È utile per creare contenuti valore e per migliorare la brand awareness, così come la percezione che i consumatori hanno dell’azienda.

Questa attività è importante perché oggi gli utenti preferiscono utilizzare smartphone e tablet per navigare online, prediligendo contenuti immediati, interattivi e di breve durata.

I video sono il formato di contenuto ideale per attirare facilmente l’attenzione, trasformando la propria strategia di web marketing in un contributo concreto di crescita del business.

Contenuti più utilizzati per fare video marketing aziendali

Come tutte le attività di marketing, anche il video marketing richiede un’accurata analisi e pianificazione.

Sono disponibili diverse tipologie di video, per avere un riscontro positivo è fondamentale capire quali utilizzare per fare marketing.

  • Vlog: contenuti video che informano l’utente e rispondono alle domande più comuni su uno specifico argomento
  • Webinar: eventi online in videoconferenza a cui partecipano persone per confrontarsi su un argomento
  • Video interviste: attività in cui vengono chiesti pareri su un prodotto o un tema a professionisti del settore
  • Tutorial: video che spiegano come funziona un prodotto/servizio
  • Advertising: contenuti video promozionali che mirano alla vendita di prodotti/servizi. Sono realizzati dalla aziende per sponsorizzarsi su diverse piattaforme di streaming e social media.

Le piattaforme migliori su cui fare video marketing

È importante il formato video ma anche il canale tramite cui condividere i contenuti, tra i più utilizzati ci sono Youtube, Facebook e Instagram.

Aprire un canale Youtube dell’azienda è il miglior modo per fare video marketing, i contenuti si posizionano anche all’interno del motore di ricerca interno della piattaforma e su Google.

È possibile mettere in atto una strategia che includa video di qualità e più lunghi, a contenuti di breve durata, informativi o video tutorial, quest’ultimi tra i più apprezzati.

Su Facebook questo formato sta spopolando da diversi anni, oltre il 70% degli utenti guarda i video.

Per questo motivo un brand deve usare la pagina Facebook aziendale per trasmettere i propri contenuti, anche attraverso dirette e livestream di eventi.

Inoltre, molto efficace è anche creare una video copertina Facebook che presenti brevemente l’azienda e i suoi valori, trasmettendo in pochi secondi un messaggio chiaro e comprensibile al pubblico.

Infine, Instagram è senza dubbio il social network più utilizzato per il video marketing e anche quello dove i contenuti interattivi e live hanno maggiore riscontro.

Un’azienda può utilizzare le Instagram Stories per pubblicare brevi video sui prodotti e i servizi del brand, ma anche interagire con gli utenti condividendo sondaggi e rispondendo a domande e curiosità. Inoltre, la IGTV è un ottimo canale per pubblicare video tutorial e fare dirette aziendali.

Video marketing: i vantaggi per le aziende

Essere visibili online è fondamentale per qualunque azienda o professionista, avere una buona brand reputation è il passo successivo, quello che permette a un business di avere successo o di fallire.

Il video marketing è un’attività che aiuta le aziende a lavorare proprio sulla reputazione del brand, grazie alla condivisione di contenuti video informativi e di tutorial che migliorano la percezione dell’attività da parte degli utenti.

Questo permette di creare una community intorno al marchio e trasformare gli utenti in clienti fidelizzati.

Fornire loro contenuti multimediali, utili ed interessanti, sui canali aziendali, li avvicina all’attività e ai suoi valori, impattando positivamente sulla visibilità del brand e sulla sua percezione di affidabilità da parte di chi ancora non lo conosce.

Articoli correlati

Web Advertising
Digital Marketing
Marketing Formula

Web Advertising: cos’è? Chi è il web advertiser?

Da diversi anni il modo di comunicare, informarsi e interagire è cambiato, oggi le aziende devono intercettare il proprio target utilizzando una comunicazione prevalentemente online. L’utilizzo diffuso dei dispositivi mobili e l’evoluzione delle reti internet, ha portato oltre il 90% dei consumatori a spostare l’attenzione online, in particolar modo, quando si tratta di acquistare un

Leggi Tutto »
campagne dem
Digital Marketing
Marketing Formula

Cosa sono e come usare le campagne DEM?

Le campagne DEM sono uno dei tanti strumenti di marketing a disposizione delle aziende e dei professionisti per far crescere il business. L’utilizzo delle DEM può avere diverse finalità, tra cui quella di migliorare il dialogo con i propri clienti e di proporre offerte mirate e di reale interesse per il proprio pubblico. In particolare,

Leggi Tutto »
spotify advertising
Digital Marketing
Marketing Formula

Come utilizzare la piattaforma di annunci Spotify Advertising

Spotify conta più di 400 milioni di utenti attivi in tutto il mondo e quasi 170 milioni utilizzano un account premium. Un utente trascorre mediamente circa 3 ore al giorno su Spotify, con questi numeri è facile intuire l’importanza di Spotify Advertising. Parliamo della piattaforma pubblicitaria di Spotify che permette la creazione e la gestione

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi