Come creare una buona strategia inbound marketing

Una strategia inbound marketing può portare un brand o azienda ad aumentare la presenza online facendosi trovare più facilmente dai potenziali clienti in target.

I canali più importanti per riuscire ad attirare gli utenti nel giusto target utilizzando le strategie inbound marketing, sono: il blog e i social media.

In poche parole una campagna di marketing inbound si basa principalmente sui contenuti. Ma vediamo nel dettaglio come creare una corretta strategia!

Strategia Inbound Marketing: come crearla e quali fattori considerare

Per l’inbound marketing le strategie delle quali avvalersi sono diverse. In particolar modo bisogna riuscire a realizzare un progetto che possa far riferimento a specifici obiettivi per poter poi utilizzare le migliori strategie e ottenere dei risultati tangibili e misurabili.

La strategia di Inbound Marketing dunque parte dalla progettazione e nel dettaglio prevede:

  • Individuazione del target: ossia dei potenziali utenti che possono essere interessati a un prodotto o servizio, questo permette di comprendere il tone of voice e i contenuti migliori per entrare in contatto con il proprio target.
  • Individuazione della concorrenza: chi sono i principali concorrenti del brand? Quali sono le loro strategie di Inbound Marketing che utilizzano? Come si interfacciano con gli utenti?
  • Individuazione degli obiettivi: una volta studiato target e concorrenza è necessario comprendere quali sono gli obiettivi che si vogliono raggiungere quali: più vendite, più iscrizioni alla newsletter, più richieste di consulenze ecc…

Una volta strutturata correttamente la propria strategia inbound marketing individuando i punti focali sui quali operare è possibile utilizzare le tecniche ideali al fine di raggiungere gli obiettivi.

Inbound Marketing: le attività principali

Le strategie inbound marketing richiedono l’uso di specifici strumenti e attività che possano portare dei risultati positivi a un brand o business online.

Nel dettaglio si possono sfruttare tecniche quali:

  • SEO: Search Engine Optimization, ossia tutte quelle tecniche che permettono di ottimizzare il sito per i motori di ricerca e che permettono di posizionarlo per determinate parole chiave.
  • E-mail marketing: uno strumento ideale per creare la giusta fidelizzazione dell’utente e per tenerlo informato, fornirgli un motivo per tornare sul sito ecc…
  • Content marketing: questa è una delle tecniche più importanti perché attraverso i contenuti del blog e dei social media si possono aumentare conversioni e attrarre un maggior numero di utenti
  • Monitoraggio dei risultati
  • A/B Test per comprendere come ottimizzare al meglio la strategia

Inbound marketing strategie per migliorare la relazione con l’utente

Quando si crea una strategia inbound marketing è necessario sicuramente pensare a come raggiungere determinati obiettivi di fidelizzazione e conversione, ma soprattutto bisogna cercare di creare e migliorare una relazione con l’utente.

Per lo sviluppo di un progetto marketing che sfrutti al meglio l’inbound dunque si deve lavorare alla creazione di contenuti idonei per il proprio target, che siano fatti su misura per il cliente e che permettano di creare un percorso di customer experience che sia una risposta alle esigenze reali dell’utente.

Con la giusta strategia di Inbound marketing è possibile creare la giusta relazione, entrare in sintonia con i clienti, diventare per loro un punto di riferimento. Infatti, i contenuti nell’inbound servono anche a creare intorno alla figura del brand o professionista un’authority che vada poi a costruire più facilmente la fiducia dell’utente.

Ecco perché alla base delle strategie di inbound marketing bisogna porre assolutamente i contenuti che sono in grado di attirare gli utenti, di interessarli e anche di convalidare l’intento di ricerca e i loro bisogni.

Se si lavorerà nell’ottica di soddisfare al meglio le esigenze degli utenti la propria strategia di inbound marketing è destinata al successo e al miglioramento del rapporto della clientela e naturalmente delle conversioni del proprio brand.

Articoli correlati

aumentare follower su Instagram
Social Media Marketing
Silvia

Come aumentare follower su instagram: Guida Passo dopo Passo

La presenza di un brand su Instagram è divenuta fondamentale, negli ultimi anni, il social “delle foto” si è trasformato in una vera e propria risorsa, per questo motivo aumentare follower su Instagram è necessario per far crescere il fatturato dell’azienda e la sua esposizione al pubblico. Creare contenuti importanti e visivamente piacevoli stimola il

Leggi Tutto »
inbound social media marketing
Digital Marketing
Silvia

Inbound social media marketing: una strategia che funziona

Tra le varie strategie da mettere in atto per crescere sul web, l’inbound social media marketing è una delle migliori. Di per sé, l’inbound marketing online è già molto efficace. In quanto seguendo questa strategia si ha la possibilità di attrarre e convertire possibili clienti con contenuti accattivanti e di valore. Per questo motivo, l’uso

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi