Strategia digitale: come costruirla in modo ottimale

Al giorno d’oggi, in cui l’uso dei social e di Internet non fa altro che aumentare, è fondamentale avere una buona strategia digitale.

Una digital strategy dev’essere integrata al meglio per riuscire a posizionarsi online sia in qualità di azienda B2B o B2C sia come libero professionista o nel caso in cui si vendano servizi specifici.

Ma come costruire una strategia digitale in modo efficace? E perché è importante? Scopriamolo!

Digital strategy: definizione e perché è importante

Prima di approcciarsi al mondo della strategia digitale, è necessario comprendere di che cosa si tratti esattamente.

La digital strategy consiste nell’insieme di azioni, come tattiche, strumenti tecnici e via dicendo, che servono per cercare di ottenere gli obiettivi che una data azienda desidera raggiungere.

Naturalmente, però, tutto questo è riferito a livello del web. Insomma, la strategia digitale è la progettazione corretta che permette di migliorare la propria: brand awareness online, brand positioning e capacità di attrarre utenti e potenziali clienti.

Ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione quando si parla di digital strategy, per capire davvero l’importanza di adottare queste tecniche, magari con l’aiuto di un professionista come un Digital Strategist, che sappia creare il giusto progetto.

Avere un piano marketing nella strategia digitale è fondamentale perché serve a costruire la visibilità del brand, ma anche la sua identità. Molto utile anche per conoscere i propri clienti e di conseguenza dare vita ad un mercato di riferimento, molto utile anche per il successo a lungo termine.

Naturalmente la strategia digitale serve anche per favorire le vendite dei prodotti a disposizione, ed anche di quelli che devono ancora essere lanciati.

La strategia digitale occorre anche per pianificare le campagne per il target a cui ci si rivolge e per fidelizzare i semplici utenti, facendoli diventare dei clienti a tutti gli effetti.

Al giorno d’oggi, il 45% delle aziende non ha ancora una strategia di marketing digitale: si tratta di un grande errore perché avere successo online significa, ormai è essenziale per aumentare i propri introiti.

Strategia digitale: come costruirla al meglio

Naturalmente è fondamentale dare vita ad una strategia digital in maniera ottimale, per poi raccogliere al meglio i frutti. Innanzitutto, per avere una buona digital strategy serve un’attenta pianificazione.

Bisogna approcciarsi ai dati prettamente numerici allo scopo di comprendere l’andamento e l’efficacia del marketing digitale, per poi personalizzarlo, impostando i dashboard KPI e obiettivi SMART.

Una volta definiti gli obiettivi bisogna identificare quali sono le tecniche migliori che possano portare il maggior numero di visite al brand. Nel dettaglio tra le principali attività che possono contribuire a una buona strategia digitale ci sono:

  • Ottimizzazione del sito mediante una giusta pianificazione SEO
  • Creazione di un progetto di content e inbound marketing
  • Realizzazione di un piano editoriale social media e anche di una strategia per aumentare il social engagement rate
  • Creare un buon funnel marketing che porti l’utente a diventare un lead e infine un cliente
  • Creare una strategia che comprenda i migliori strumenti di marketing come: e-mail, advertising, content marketing, blogging e copywriting.

In una strategia di marketing online sono molto importanti anche i dati che devono essere monitorati con costanza per capire meglio il target e anche per riuscire a ottimizzare il tasso di conversione e il retargeting.

Bisogna tenere a mente l’esperienza del cliente, le comunicazioni, i dati, le risorse di cui si è in possesso si possono utilizzare sempre per il miglioramento delle prestazioni e della propria strategia digitale.

Creando un percorso ottimizzato per l’utente online e sfruttando al meglio tutti gli strumenti a disposizione si potrà rendere la propria azienda e brand in grado di attrarre efficacemente un maggior numero di clienti potenziali che potranno poi essere fidelizzati e pronti a successivi acquisti e conversioni.

Articoli correlati

aumentare follower su Instagram
Social Media Marketing
Silvia

Come aumentare follower su instagram: Guida Passo dopo Passo

La presenza di un brand su Instagram è divenuta fondamentale, negli ultimi anni, il social “delle foto” si è trasformato in una vera e propria risorsa, per questo motivo aumentare follower su Instagram è necessario per far crescere il fatturato dell’azienda e la sua esposizione al pubblico. Creare contenuti importanti e visivamente piacevoli stimola il

Leggi Tutto »
inbound social media marketing
Digital Marketing
Silvia

Inbound social media marketing: una strategia che funziona

Tra le varie strategie da mettere in atto per crescere sul web, l’inbound social media marketing è una delle migliori. Di per sé, l’inbound marketing online è già molto efficace. In quanto seguendo questa strategia si ha la possibilità di attrarre e convertire possibili clienti con contenuti accattivanti e di valore. Per questo motivo, l’uso

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi