Marketing: definizione, concetto e settori di applicazione

Il marketing è uno strumento fondamentale per le aziende che vogliono avviare un business di successo. La definizione di marketing è molto ampia e si arricchisce di varie sfumature in base al settore di applicazione.

All’inizio, il termine “marketing” indicava, in particolar modo, l’inserimento di un logo o di un immagine su un prodotto, un copy persuasivo, la scelta dei canali di distribuzione e la definizione di strategie promozionali.

Oggi, tutti questi elementi sono ancora validi e considerati la base da cui partire, tuttavia, il settore si è evoluto, dando vita a vari tipi di marketing.

Partiamo dalla definizione del termine, per poi spiegare cos’è il marketing e le varie tipologie.

Marketing: definizione e origine del termine

Ci sono tante definizioni sul marketing, ma quella più famosa è di Philip Kotler, professore ed uno dei massimi esperti mondiali nell’ambito marketing management.

“Il marketing è il processo sociale e manageriale mediante il quale una persona o un gruppo ottiene ciò che costituisce oggetto dei propri bisogni e desideri, creando, offrendo e scambiando prodotti di valore con altri. E’ l’arte d’individuare, creare e fornire valore per soddisfare le esigenze di un mercato di riferimento, realizzando un profitto”.

Per meglio comprendere il concetto di marketing, spieghiamo l’origine del termine. La parola inglese “marketing” contiene il sostantivo “market”, il verbo “to market” e il sostantivo verbale “marketing”.

Il loro significato è rispettivamente: “mercato”, “piazzare sul mercato”, “attività che opera sul mercato”.

Per mercato s’intende il luogo in cui domanda e offerta si incontrano, ovvero, dove si realizzano scambi tra beni o servizi tra chi vende e chi compra.

Cos’è il marketing?

Semplificando il concetto di marketing, possiamo dire che è l’attività che prevede l’applicazione di diverse tecniche analitiche e creative che mirano a far conoscere un prodotto o un servizio al consumatore.

È definito come processo sociale e manageriale, perché deve essere capace di soddisfare sia i bisogni dei clienti, che quelli dell’azienda che inserisce i suoi beni/servizi sul mercato.

Capire il concetto di marketing è fondamentale per attuare una strategia di comunicazione e promozione efficace.

Marketing e comunicazione si sostengono vicendevolmente. Senza la comunicazione, infatti, il marketing non avrebbe la forza necessaria per trasmettere dei messaggi sul mercato. Senza il marketing, la comunicazione invierebbe messaggi privi di strategia e poco efficaci.

Quando si fa marketing, si parte dalle definizione degli obiettivi a medio e lungo termine, poi, si prosegue con una diagnosi preliminare della domanda e della concorrenza. Il passo successivo è quello di definire i bisogni dei potenziali clienti e poi stabilire azioni da attuare per soddisfarli.

Tutto questo viene eseguito tramite un piano di marketing, ovvero, un documento di programmazione e pianificazione delle strategie comunicative e promozionali da avviare.

Il piano contiene un’analisi accurata del business, la definizione degli obiettivi di marketing, la strategia operativa e le azioni da intraprendere. Fasi necessarie per creare un piano marketing efficace.

Tipologie di marketing

Esistono diversi tipi di marketing, in base alla finalità per le quali se ne richiede lo studio e la pianificazione.

Marketing analitico

Questo ramo del marketing è quello che effettua l’analisi del mercato di riferimento, studiando target e concorrenza.

Infatti, solo studiando la domanda, i comportamenti e gli atteggiamenti del mercato in cui l’azienda si propone, è possibile individuare i trend del momento e i bisogni della clientela.

Inoltre, il marketing analitico comprende l’analisi della concorrenza per capire in che modo i competitors sono posizionati all’interno del mercato, quali sono le strategie che adottano, qual è la loro offerta e la loro comunicazione per arrivare ai clienti finali.

Marketing strategico

Il marketing strategico, partendo dalle analisi di mercato, si occupa di decidere e pianificare le attività di marketing e comunicazione necessarie per promuovere efficacemente l’offerta, sfruttando tutti gli strumenti utili ad ottimizzare il risultato con il minor sforzo possibile. Pianificare permette all’azienda di ridurre la distanza tra domanda e offerta e di adattare le strategie ai bisogni dei clienti.

Marketing operativo

Il marketing operativo è l’insieme delle scelte e delle azioni che l’azienda deciderà di mettere in atto in base alla strategia stabilita per raggiungere gli obiettivi. Tutto quello che è stato teorizzato nelle fasi analitiche e strategiche, viene realizzato nel concreto: prodotto, prezzo, distribuzione sul mercato e promozione.  

Tutte le fasi del marketing sono volte ad aumentare vendite e fatturato, ma anche a creare valore intorno al brand, al marchio e ai prodotti/ servizi proposti.

Articoli correlati

Web Advertising
Digital Marketing
Marketing Formula

Web Advertising: cos’è? Chi è il web advertiser?

Da diversi anni il modo di comunicare, informarsi e interagire è cambiato, oggi le aziende devono intercettare il proprio target utilizzando una comunicazione prevalentemente online. L’utilizzo diffuso dei dispositivi mobili e l’evoluzione delle reti internet, ha portato oltre il 90% dei consumatori a spostare l’attenzione online, in particolar modo, quando si tratta di acquistare un

Leggi Tutto »
campagne dem
Digital Marketing
Marketing Formula

Cosa sono e come usare le campagne DEM?

Le campagne DEM sono uno dei tanti strumenti di marketing a disposizione delle aziende e dei professionisti per far crescere il business. L’utilizzo delle DEM può avere diverse finalità, tra cui quella di migliorare il dialogo con i propri clienti e di proporre offerte mirate e di reale interesse per il proprio pubblico. In particolare,

Leggi Tutto »
spotify advertising
Digital Marketing
Marketing Formula

Come utilizzare la piattaforma di annunci Spotify Advertising

Spotify conta più di 400 milioni di utenti attivi in tutto il mondo e quasi 170 milioni utilizzano un account premium. Un utente trascorre mediamente circa 3 ore al giorno su Spotify, con questi numeri è facile intuire l’importanza di Spotify Advertising. Parliamo della piattaforma pubblicitaria di Spotify che permette la creazione e la gestione

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi