Facebook Ads come funziona e Come creare una campagna

Facebook Ads è una piattaforma di annunci appartenente al social stesso, e che permette la pubblicazione di pubblicità al suo interno.

Investendo determinate cifre, tutti gli utenti Facebook, individuati in base a determinati criteri, possono visualizzare ads che potrebbero corrispondere alle loro esigenze o ai loro gusti.

Queste caratteristiche possono portare i prodotti della tua azienda ad essere conosciuti da una platea particolarmente ampia. 

Facebook Ads come funziona e cos’è

Prima di vedere Facebook Ads come funziona, definiamo esattamente cos’è. Questa è proprio una piattaforma dedicata alle sponsorizzazioni che appartiene allo stesso Facebook, e che prevede la pubblicazione degli annunci nel social.

A tutti gli utilizzatori sarà capitato di trovare ads in Facebook. Non sono altro che i post consigliati che vengono visualizzati molte volte nella bacheca.

Il suo funzionamento ha a che fare soprattutto con l’individuazione di determinate caratteristiche negli utenti: ad esempio, se qualcuno mette in piace ad un post che parla di cucina, e lo fa di frequente, vedrà pubblicità inerenti al mondo della cucina.

Tutte le altre informazioni, come età, etnia, città di appartenenza, sono ugualmente importanti perché consentono di far vedere advertising su Facebook che rispondano a quelle caratteristiche (ad esempio, mostrando tra i post consigliati un ristorante in un dato luogo).

È scontato che in questo modo la platea di clienti che si può raggiungere, magari potenzialmente intenzionati al prodotto, è ampissima.

Facebook Ads ha il vantaggio di funzionare sia nel B2C sia nel B2B e sono stati registrati risultati 5 volte migliori nelle attività che hanno deciso di sfruttarlo.

Fondamentale è anche comprendere se Facebook Ads dev’essere integrato all’interno della tua strategia. Se stai cercando di arrivare ad alcuni utenti che possano essere realmente interessati alla tua attività o ai tuoi prodotti, perché magari appartenenti al giusto target, allora FB Ads è sicuramente la scelta giusta.

Con la piattaforma pubblicitaria di Facebook è possibile infatti anche sfruttare il remarketing. Sicuramente capita sempre, sul web, di aprire la pagina di un prodotto e poi trovarlo sponsorizzato ovunque. Si tratta di una cosa molto utile e che si può usare proprio attraverso Facebook Ads: basta creare una lista di clienti potenzialmente interessati per poi raggiungerli attraverso annunci ben mirati, proprio attraverso l’uso del social.

Naturalmente la strategia comunicativa e di inbound marketing dovrà cambiare in base al tipo di cliente: quello che non conosce affatto una data azienda, infatti, non può ricevere la stessa ads che riceverà chi invece si è sempre dimostrato molto interessato ai prodotti o all’attività.

Infine, il sistema di pubblicizzazione di questa piattaforma social è utile anche all’acquisizione lead attraverso Facebook. In quanto con le giuste ads si possono portare gli utenti a fare una conversione, richiedere una consulenza, oppure acquistare un prodotto.

Facebook Ads: quanto costa e come creare una campagna

Naturalmente è anche lecito chiedersi quale sia il costo degli advertising Facebook.

In realtà, non c’è una risposta precisa a questa domanda, perché tutto dipende dalla competitività del settore, dal numero di persone che si vuole raggiungere e dal target che si preferisce.

Gli utenti possono infatti visualizzare solo un certo numero di annunci ogni giorno, e perciò è ovvio che alcuni settori siano più richiesti. Di conseguenza, gli ads in questo caso costano di più.

È possibile scegliere, però, diverse modalità di pagamento.

Esiste quella per impression, ossia è necessario pagare ogni volta che qualcuno visualizza l’annuncio (può essere utile se desideriamo raggiungere un ampio numero di persone).

C’è poi anche quella pay per clic: in questo caso bisogna dare una somma a Facebook solo in base alle persone che premono sull’annuncio e si dimostrano quindi interessate. Infine, si può anche optare per la modalità di pagamento ‘per action‘, quindi bisognerà versare denaro solo se il cliente farà un’attività, come comprare un prodotto o compilare un questionario.

Per quanto riguarda invece la creazione della campagna, è sufficiente premere su “Create ads” per cominciare. Facebook chiederà poi dei dettagli sul budget, sul target da raggiungere e poi farà scegliere la tipologia.

Se si vuole raggiungere clienti su larga scala, è bene usare l’opzione “Brand awareness“, che raggiunge molti utenti senza che sia necessario che questi compiano un’azione specifica (idem per l’azione “Reach”).

Le funzionalità App Install o Traffic servono se si vuole far installare un’applicazione o aprire un link esterno.

Esistono poi altre peculiarità meno diffuse che si possono scegliere (e che vengono spiegate dalla stessa pagina delle campagne) in base alle proprie esigenze e a ciò che si desidera dal pubblico che si vuole raggiungere.

Articoli correlati

ads in linkedin
Social Media Marketing
Marketing Formula

Far crescere il business e aumentare la visibilità con le Ads in linkedin  

Linkedin è il social network pensato per i professionisti che vogliono ottenere visibilità creando una sorta di cv online e una rete di contatti all’interno del proprio settore di riferimento. Grazie alle campagne Linkedin ads è possibile creare dei messaggi ad hoc per conseguire obiettivi specifici. Prima di fare advertising su Linkedin, bisogna definire in

Leggi Tutto »
Kpi in marketing
Digital Marketing
Marketing Formula

Strategie digitali: misurare le performance con i Kpi in marketing

Per comprendere l’andamento di un’attività, vengono utilizzati degli indicatori (KPI), fondamentali per misurare le prestazioni e l’efficienza di un’organizzazione. Nel digital marketing permettono di valutare l’andamento di un sito web, di un e-commerce, di una campagna Ads, di una strategia di social media marketing e di tutte quelle attività programmate per raggiungere degli obiettivi di

Leggi Tutto »
Digital Marketing
Marketing Formula

Marketing: definizione, concetto e settori di applicazione

Il marketing è uno strumento fondamentale per le aziende che vogliono avviare un business di successo. La definizione di marketing è molto ampia e si arricchisce di varie sfumature in base al settore di applicazione. All’inizio, il termine “marketing” indicava, in particolar modo, l’inserimento di un logo o di un immagine su un prodotto, un

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi