E-commerce marketing: strategie 2021

Nel corso del 2020 il boom del settore e-commerce in Italia ha portato sempre più persone a scegliere di strutturare un’attività online per la vendita di prodotti e servizi.

Aprire uno store online però non è semplice come sembra, specie se non si lavora attentamente all’e-commerce marketing e non si adottano le migliori strategie per riuscire ad attrarre e convertire maggiormente i potenziali clienti.

Secondo un’analisi effettuata dall’Osservatorio E-commerce del Politecnico di Milano insieme a Netcomm, il settore dell’e-commerce è cresciuto nel 2020 del 26% e ha raggiunto un giro d’affari di circa 22,7 miliardi di euro solo in Italia.

Il settore è florido e le persone che acquistano online sempre di più. Ma come riuscire ad aumentare le vendite? Quali sono le migliori strategie di marketing e-commerce?

Scopriamo insieme le strategie 2021 d’adottare se si vuole creare un buon piano di marketing per il proprio e-commerce.

E-commerce Marketing: i social network sono essenziali

Quando si studia un piano di marketing e-commerce bisogna considerare l’importanza dei social network per raccogliere lead, iscritti al proprio sistema di e-mail marketing, clienti che facciano acquisti diretti ecc…

Secondo le ultimi indagini, oggi nel mondo sono 3,5 miliardi gli utenti che usano i social network.

Che si scelga di vendere solo in Italia o nel resto del mondo, bisogna considerare come questo ampio pubblico debba essere sfruttato al meglio.

Ecco perché creare e lavorare attentamente ai propri profili social, con un buon piano editoriale social network, è necessario all’interno di una buona strategia per l’e-commerce nel 2021.

Ridurre i carrelli abbandonati con l’e-mail marketing

Uno dei problemi principali per un e-commerce sono la percentuale di utenti che abbandonano il carrello e non finalizzano l’acquisto.

Per riuscire a ridurre il numero di carrelli abbandonati la soluzione migliore è adottare una strategia di e-mail marketing che permetta di aumentare il tasso di conversione.

Una buona e-mail per riuscire a recuperare le vendite abbandonate nel carrello deve avere determinate caratteristiche:

  • Essere inviata un’ora dopo l’abbandono del carrello, e poi un giorno dopo e infine tre giorni dopo (nel caso l’utente non finalizzi l’acquisto dopo la prima e-mail)
  • Deve avere un oggetto mail accattivante che porti l’utente ad aprirla e finalizzare l’acquisto
  • Deve essere studiata attraverso una corretta strategia di content marketing con immagini e testi che puntino ad una conversione
  • Se le prime e-mail non funzionano, è possibile inviare una terza e-mail che contiene uno sconto, un voucher oppure che offra le spese di spedizione gratuite

Ottimizzare l’e-commerce al meglio per il mobile e realizzare un’app

Oggi la maggior parte degli acquisti online vengono effettuati attraverso lo smartphone. Si stima che nel 2021 il mercato degli e-commerce su mobile raggiungerà i 3,5 triliardi di dollari nel mondo.

Dunque, ottimizzare la propria strategia di marketing per e-commerce pensando agli utenti mobile è una mossa logica. Oltre ad avere un sito che funzioni bene per gli acquisti da mobile, la soluzione migliore sarebbe creare un’applicazione dedicata che aiuti gli utenti a navigare comodamente.

Non solo, tramite l’applicazione è possibile inviare notifiche che avvisano gli utenti dell’arrivo di nuovi prodotti, sconti, spese di spedizione azzerate, aumentando così il tasso di conversione.

Sfrutta l’intelligenza artificiale per aumentare le vendite

Secondo uno studio effettuato dalla Juniper Research le vendite online entro il 2022 genereranno un giro d’affari di oltre 7 miliardi.

Per riuscire ad aumentare le proprie vendite e offrire un’esperienza utente migliore, a partire dal 2021, bisognerebbe partire da strategie di coinvolgimento moderne come l’intelligenza artificiale e la realtà aumentata.

Secondo la Juniper Research saranno ben 120 mila i negozi online che punteranno su questi strumenti per riuscire ad aumentare l’esperienza utente e aumentare le vendite.

Un buon funnel e-commerce e lead generation

Infine, alla base di ogni strategia di marketing per l’e-commerce non può mancare la realizzazione di un buon funnel e-commerce per la lead generation.

La creazione di un percorso strutturato per riuscire ad aumentare i lead e al contempo attrarre un maggior numero di utenti sul proprio e-commerce, permette di ottenere maggiori profitti.

Non solo, nel tempo aiuta ad ampliare il pubblico di destinazione interessato a fare un acquisto, aiuta a creare utenti fidelizzati, permette di stimolare il passaparola e di conseguenza i profitti e la crescita dell’e-commerce nel corso del tempo.

Articoli correlati

cos'è una landing page
Funnel Marketing
Silvia

Cos’è una landing page: come funziona e crearne una

Tra gli strumenti più efficaci dell’inbound marketing, c’è senz’altro la landing page, il suo potere di conversione è notevole, ovviamente se realizzata a regola d’arte, ma cos’è una landing page? In questa guida vi daremo la sua definizione e capiremo perché è importante all’interno di una strategia di web marketing. Oltre a questo scopriremo insieme

Leggi Tutto »
testi persuasivi
Digital Marketing
Silvia

Testi persuasivi: come creare contenuti efficaci?

I testi persuasivi fanno parte del copywriting improntato alla vendita. Non a caso si chiamano “persuasivi”! Servono per persuadere le persone a compiere determinate azioni. Questo tipo di testi viene utilizzato nell’email marketing, nelle pagine dei siti web, nelle landing page e nei volantini o negli opuscoli di vendita. I testi persuasivi sono alla base,

Leggi Tutto »
cosa vuol dire target
Digital Marketing
Silvia

Cosa vuol dire target e perché individuarlo per la propria strategia

Cosa vuol dire target? Se avete un’azienda saprete bene che i vostri prodotti o servizi sono indirizzati verso uno specifico target. Di esso fanno parte i potenziali clienti, per i quali ogni giorno si creano fini strategie di web marketing con lo scopo di raggiungerli. Senza un target preciso, non potreste porvi degli obiettivi. Pertanto,

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi