Digital marketing Italia: una nuova frontiera

Gli ultimi anni sono stati un periodo particolarmente florido per il digital marketing in Italia, con un’espansione continua del relativo mercato che ha di fatto reso più maturo il comparto delle attività di marketing digitale a beneficio prevalente – ma non certo esclusivo – delle PMI.

Ma quando parliamo di digital marketing Italia che cosa è lecito pensare rivolgendo lo sguardo al futuro? I prossimi anni del web marketing e del social media digital marketing proseguiranno sulle linee già tracciate nel recente passato, oppure sono destinati a virare verso nuove frontiere?

Digital marketing in Italia, un mercato in continua crescita

Il primo aspetto su cui vogliamo concentrarci in relazione al digital marketing è la sua continua crescita nel mercato italiano, con incremento che nel 2020 dovrebbe essersi aggirato intorno al 30% su base annua.

Tuttavia, nonostante il grande passo in avanti compiuto dal mercato del marketing digitale, non è forse l’aspetto quantitativo quello più importante, bensì quello qualitativo.

Appare evidente anche agli occhi dei meno esperti che oggi giorno il ventaglio di opportunità alternative che sono offerte dal digitale si sia arricchito in maniera vistosa grazie a delle nuove brecce che si sono aperte nell’uso di massa della tecnologia: basti pensare all’intelligenza artificiale, ai big data, o alla nascita di nuove tecnologie in grado di migliorare ulteriormente l’esperienza utente.

Questa ricca varietà di sfumature nel mercato del digital marketing in Italia ha evidentemente creato nelle aziende una maggiore sensibilità su questo tema e, contemporaneamente, anche l’impressione che non si possano gestire tutte le sfaccettature del digital marketing in maniera autonoma, essendo invece indispensabile ricorrere alle consulenze qualificate di un’agenzia di professionisti.

Le tendenze del digital marketing in Italia

Per quanto concerne le tendenze del digital marketing in Italia, una locomotiva sarà certamente costituita, ancora una volta, dal social media marketing.

Gli inserzionisti nell’ultimo anno hanno investito budget sempre maggiori sui social media, tanto che per una quota preponderante di loro i social media costituiscono un mezzo fondamentale per poter rafforzare le relazioni con il proprio target di riferimento.

Tuttavia, non di solo social media marketing vive il digital marketer!

Tra le altre tendenze del settore, ben manifestate da numerosi studi autonomi, ci sono sicuramente il paid search e il video advertising: nel primo caso si parla di un ambito che ha potuto beneficiare di investimenti crescenti grazie alla sempre più convincente integrazione con i processi di acquisto e di vendita online, mentre nel secondo caso parliamo di un boom oramai ben noto, con un incremento costante, in doppia cifra, degli investimenti finanziari in essere.

In aggiunta a ciò, notiamo come gli sviluppi del marketing digitale in Italia siano ben coerenti sia sul fronte B2C che su quello B2B, a conferma della grande versatilità di questo ambito e della sua possibilità di rendersi perfettamente declinato sulla base della propria attività e del target che si vuole raggiungere con tali strategie.

Una ragione in più per poter evitare di rinviare al futuro un intervento su questo ambito, e pianificare fin da oggi la propria nuova campagna di digital marketing.

L’importanza di affidarsi alla giusta agenzia di marketing 

Come abbiamo già avuto modo di ricordare più volte nelle scorse righe, il digital marketing in Italia è un tema così complesso che difficilmente l’imprenditore potrà padroneggiarlo da solo, o con i propri stretti collaboratori.

Proprio per questo motivo diventa fondamentale poter individuare il giusto partner per le proprie attività di marketing digitale, il quale potrà certamente apportare un valore aggiunto al proprio business.

Per poterne sapere di più ti consigliamo di contattare la nostra agenzia di servizi di marketing digitale in Italia: verificheremo insieme a te i migliori passi da fare per poter sviluppare la tua presenza online e scoprire in che modo gli strumenti di digital marketing possono garantirti il meritato successo!

Articoli correlati

piramide di keller
Digital Marketing
Marketing Formula

Piramide di Keller, cos’è e come valuta la brand equity

Da decenni la piramide di Keller, o piramide della brand equity, è uno dei migliori standard per comprendere la customer-based brand equity e, dunque, aiutare operatori e imprese a capire come possono raggiungere meglio il proprio pubblico, generare una base di clienti fedeli e aumentare i profitti. Ma cos’è la piramide di Keller? E cos’è la brand equity?

Leggi Tutto »
piramide di aaker
Digital Marketing
Marketing Formula

Piramide di Aaker: cos’è e come misura la fedeltà dei clienti

La fedeltà a un marchio può essere sinteticamente riassunta nel comportamento di quei clienti che preferiscono ricorrere a uno stesso brand piuttosto che cedere alle lusinghe della concorrenza, facendo così degli acquisti ripetuti nel tempo. Ma perché un cliente dovrebbe diventare fedele a un marchio? E cosa c’entra in tutto questo la piramide del brand awareness di David Aaker?

Leggi Tutto »
brand awareness
Digital Marketing
Marketing Formula

Brand awareness: significato

Ne hai sempre sentito parlare ma non hai mai compreso esattamente di cosa si tratti? Ebbene, il concetto di brand awareness è oggi talmente utilizzato e diffuso che non avrai certamente grande difficoltà nell’individuare qualche autorevole definizione che possa permetterti di comprendere che cos’è la brand awareness e quali siano gli elementi che contraddistinguono e influenzano tale

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi