Cosa significa inbound marketing? Definizione e caratteristiche

L’inbound marketing è una strategia efficace per aumentare la visibilità dell’azienda, per attrarre potenziali clienti e quindi anche per realizzare nuove opportunità di business per una maggiore produttività.

Solitamente, l’inbound marketing si inserisce in una strategia omnicanale che prevede fasi ben pianificate di attrazione, conversione e fidelizzazione dei clienti. Si può considerare come una naturale evoluzione degli approcci di marketing più tradizionali che mette al centro l’utente evitando una comunicazione invasiva.

Cosa significa inbound marketing e qual è la definizione

L’inbound marketing può essere visto come una vera e propria rivoluzione nel settore, sia dal punto di vista strategico operativo, ma anche per quanto riguarda l’aspetto culturale. Infatti, rispetto agli approcci tradizionalmente utilizzati, l’inbound marketing segue un sistema maggiormente incentrato sulle esigenze e le preferenze dell’utente, reso possibile anche grazie alle nuove tecnologie.

In pratica, è come se fosse un approccio di marketing più umano, realmente incentrato sull’utente che diventa l’elemento portante dell’intera strategia.

Con l’inbound marketing ci si allontana dalle pubblicità invasive e i pop-up, ovvero tutto ciò che attirava l’attenzione degli utenti interrompendo le loro attività, per puntare su contenuti efficaci e attrattivi per conquistare l’utente e per portarlo a compiere la call to action, ovvero l’azione finale che solitamente coincide con l’acquisto di un prodotto o un servizio.

Se è vero che è il cliente ad andare verso l’azienda, è pur vero che spetta sempre a quest’ultima a muovere i primi passi: è necessario creare dei contenuti interessanti che possano attrarre gli utenti e coinvolgerli.

Infatti, a questo punto si instaura una relazione bidirezionale tra azienda e cliente, una caratteristica che fa la differenza con il marketing outbound, che sta lentamente cedendo il passo a questa nuova modalità.

L’inbound marketing prevede precise fasi di pianificazione per identificare gli obiettivi di business e l’adozione di apposite strategie per raggiungerli.

Un’altra caratteristica dell’inbound marketing è lo spostamento del focus dal prodotto o servizio verso l’utente: le sue esigenze, i bisogni e i desideri serviranno per costruire una efficace strategia di inbound marketing.

Inbound marketing sul web

Il web, e in generale le tecnologie digitali, rappresentano un’ottima base di partenza per efficaci strategie di inbound marketing che si basano su alcune azioni specifiche: attirare, convertire, chiudere e deliziare.

Nell’inbound marketing ci sono almeno 4 fattori che sono ritenuti fondamentali e sono tutti legati al web. Si tratta del Content Marketing, della SEO (Search Engine Optimization ) e della SEM (Search Engine Marketing), oltre che del Social Media Marketing e dell’Email Marketing., tutte attività che non devono essere pensate come separate tra loro, ma che devono essere integrate.

 Le fasi di una strategia di inbound marketing

L’inbound marketing prevede una strategia che, per essere efficace, deve articolarsi in 4 fasi:

  1. Attract: attraverso la creazione di contenuti pensati in maniera specifica per i bisogni e gli interessi target, che devono essere anche accessibili e resi disponibili al momento giusto;
  2. Convert: l’utente che arriva al sito, alla pagina social o su una landing page deve diventare un visitatore;
  3. Close: in questa fase, il visitatore interessato deve essere trasformato in cliente che quindi effettuerà l’acquisto;
  4. Delight: in questa fase si dovrà creare una relazione con il cliente per instaurare un rapporto di fiducia sul lungo termine.

Le 4 fasi dell’inbound marketing vengono gestite in maniera efficiente attraverso la creazione dei funnel di vendita.

Strumenti dell’inbound marketing: quali sono

É importante evidenziare che gli strumenti utilizzati nell’inbound marketing possono essere gli stessi di quelli impiegati nelle strategie di marketing tradizionale.

Quindi, si potranno utilizzare canali e tools analogici uniti a quelli digitali, come email e DEM, social media, content marketing, blogging, SEO, advertising, pay for click  e inserzioni online. Quello che caratterizza l’approccio di marketing inbound è la modalità con la quale gli strumenti vengono utilizzati per proporre valore ed esperienze su misura per gli utenti.

Ci sono poi specifiche piattaforme e software che consentono di creare efficaci funnel di vendita per seguire l’utente nel processo di acquisto, con le quali raccogliere e analizzare i dati, ottenere informazioni e metriche e gestire la relazione con l’utente.

Scopri come sfruttare il marketing inbound al meglio e attrarre un maggior numero di utenti! Scopri la strategia di Marketing Formula!

Articoli correlati

advertising facebook
Digital Marketing
Marketing Formula

Cosa vuol dire advertising o ADV e perché è importante?

La promozione è fondamentale per raggiungere obiettivi di business, l’advertising o ADV, permette di arrivare efficacemente al target di pubblico adeguato, attraverso l’utilizzo di diversi canali pubblicitari. Fare pubblicità aiuta le imprese a consolidare la propria presenza sul mercato, a trasmettere i valori e l’identità del brand agli utenti finali e a differenziarsi dalla concorrenza.

Leggi Tutto »
Facebook Ads
Digital Marketing
Marketing Formula

Perché fare campagne Ads in Facebook per la pubblicità online

I social network sono diventati un mezzo di comunicazione molto efficace, al punto da indurre le aziende a spostare il loro budget pubblicitario dai canali tradizionali verso la promozione online, come le Ads in Facebook. Infatti, è proprio Facebook, in particolare,a giocare un ruolo importante per tutti coloro che vogliono investire in advertising. Oggi, circa

Leggi Tutto »
cosa significa inbound marketing
Digital Marketing
Marketing Formula

Cosa significa inbound marketing? Definizione e caratteristiche

L’inbound marketing è una strategia efficace per aumentare la visibilità dell’azienda, per attrarre potenziali clienti e quindi anche per realizzare nuove opportunità di business per una maggiore produttività. Solitamente, l’inbound marketing si inserisce in una strategia omnicanale che prevede fasi ben pianificate di attrazione, conversione e fidelizzazione dei clienti. Si può considerare come una naturale

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi