Brand: significato e le differenze con marca e marchio

Il significato di brand viene spesso confuso con quello di marchio, ma in realtà si tratta di qualcosa di diverso.

Chi opera nel settore del marketing conosce molto bene questa distinzione e come sia importante farla.

Nei paragrafi successivi spiegheremo cosa significa la parola brand e quali sono le differenze con marca e marchio.

Etimologia e definizione di brand

“Brand” è una parola inglese, in italiano corrispondente a “marca”, il cui significato rimanda al concetto di “marchiare a fuoco” (dal germanico “marka” o”segno”), in questo caso, di imprimere nella mente.

Anche l’etimologia di “brand” richiama lo stesso concetto. Infatti, nell’inglese antico, il termine “brand” significava: fuoco, fiamma, bruciare.

Successivamente ha acquisito il significato di “marchiare con un ferro bollente per lasciare un segno”, come la pratica che si faceva con gli animali di allevamento per trovare facilmente in proprietario in caso di smarrimento o furto.

Il brand combina più elementi tra di loro che funzionano per identificare un’azienda, un professionista e non solo.

La marca (o brand) contiene immagini, valori, storia e reputazione, che la differenziano dai competitor e definiscono il rapporto con il proprio target di pubblico.

Cosa significa no brand?

Immagina un prodotto senza logo e senza identità, questo potrebbe essere definito un no brand. Ha davvero senso vendere qualcosa senza un marchio? Ti portiamo l’esempio di Muji, il famoso rivenditore giapponese “no brand” che, ha aperto alcune sedi in città italiane, tra cui Torino, Roma e Milano.

Ti invitiamo a conoscere la sua storia e a fare le tue valutazioni, tuttavia, possiamo definirlo un caso “particolare”. Attualmente, sul mercato, dati alla mano, il brand vince sul “no brand”.

Brand, marca e marchio: differenze

Come è intuibile da ciò che ti abbiamo anticipato, brand e marca sono la stessa cosa, semplicemente, il primo è un inglesismo, il secondo la traduzione in italiano.

Cosa diversa è il marchio, nonostante abbia delle cose in comune con il brand. Mentre la marca riguarda l’identità dell’impresa, il marchio è il segno visivo (logo) della stessa, ciò che la diversifica dalla concorrenza.  In altre parole, il marchio è ciò che permette di riconoscere il brand.  

Cos’è il brand?

Possiamo spiegare il significato di brand come la visione globale dell’azienda, ciò che le persone si aspettano dal marchio che, non riguarda solo i prodotti e i servizi venduti e la loro qualità, ma anche tutto ciò che c’è intorno: affidabilità, stile, originalità, valori, prestazioni e assistenza.

Quindi, la costruzione di un brand forte dipende da fattori identitari (nome e marchio), core business, marketing, interazioni col consumatore, customer experience e corporate reputation.

Il modo in cui i clienti percepiscono l’offerta si riflette sul brand stesso, per questo motivo si parla anche di: brand identity, brand image e brand positioning.

Brand identity, brand image e brand positioning

La brand identity deve essere costruita partendo dalla conoscenza del mercato, dei competitors e fissando chiaramente i punti di forza e di debolezza della propria azienda.

Solo dopo aver individuato e definito la propria identità, è possibile trasmetterla agli altri tramite una comunicazione efficace che punta sulla brand awareness e la brand reputation.

In linea generale, più l’identità di un brand è forte e positiva e più il consumatore tenderà ad essere fedele.

Anche se la notorietà è importante, ciò che conta è la qualità dei prodotti e il loro posizionamento sul mercato in termini di autorevolezza (brand positioning).

Inoltre, la comunicazione verso i consumatori deve avere sempre corrispondenza tra la brand identity, ovvero, ciò che l’azienda vuole trasmettere e, la brand image, l’idea realmente percepita dal pubblico.

Vantaggi del brand

Il brand trasmette fiducia e aumenta la fedeltà dei clienti, rendendo l’impresa meno vulnerabile durante le crisi di mercato o quando la concorrenza pianifica e attua strategie di marketing aggressive.

Per il consumatore, il brand è una sorta di guida al momento dell’acquisto. Grazie alla brand identity e alla brand image, il cliente sa già quali aspettative avere sulla qualità, ed instaura un rapporto di fiducia che lo spinge a preferire quella determinata azienda alla concorrenza.

Articoli correlati

Web Advertising
Digital Marketing
Marketing Formula

Web Advertising: cos’è? Chi è il web advertiser?

Da diversi anni il modo di comunicare, informarsi e interagire è cambiato, oggi le aziende devono intercettare il proprio target utilizzando una comunicazione prevalentemente online. L’utilizzo diffuso dei dispositivi mobili e l’evoluzione delle reti internet, ha portato oltre il 90% dei consumatori a spostare l’attenzione online, in particolar modo, quando si tratta di acquistare un

Leggi Tutto »
campagne dem
Digital Marketing
Marketing Formula

Cosa sono e come usare le campagne DEM?

Le campagne DEM sono uno dei tanti strumenti di marketing a disposizione delle aziende e dei professionisti per far crescere il business. L’utilizzo delle DEM può avere diverse finalità, tra cui quella di migliorare il dialogo con i propri clienti e di proporre offerte mirate e di reale interesse per il proprio pubblico. In particolare,

Leggi Tutto »
spotify advertising
Digital Marketing
Marketing Formula

Come utilizzare la piattaforma di annunci Spotify Advertising

Spotify conta più di 400 milioni di utenti attivi in tutto il mondo e quasi 170 milioni utilizzano un account premium. Un utente trascorre mediamente circa 3 ore al giorno su Spotify, con questi numeri è facile intuire l’importanza di Spotify Advertising. Parliamo della piattaforma pubblicitaria di Spotify che permette la creazione e la gestione

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi