Come aumentare follower su instagram: Guida Passo dopo Passo

La presenza di un brand su Instagram è divenuta fondamentale, negli ultimi anni, il social “delle foto” si è trasformato in una vera e propria risorsa, per questo motivo aumentare follower su Instagram è necessario per far crescere il fatturato dell’azienda e la sua esposizione al pubblico.

Creare contenuti importanti e visivamente piacevoli stimola il pubblico a lasciare un like e quando il profilo è bene organizzato, anche un bel follow.

Quindi se lo scopo è quello di far crescere la propria audience su Instagram, bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare affinché accada.

Come aumentare follower su Instagram: 10 consigli preziosi

Sicuramente affidarsi a una strategia professionale per riuscire ad aumentare i follower su Instagram è la soluzione migliore e anche quella più veloce ed efficace.

Per riuscire a comprendere al meglio però come aumentare i follower, è importante avere una guida di base da seguire per raggiungere lo scopo, in modo pulito e duraturo.

Ecco qui dieci consigli pratici per non sbagliare!

Come aumentare follower su Instagram:

  1. Ideare un progetto di storytelling visivo. Il contenuto visuale –funziona esclusivamente se ha una base interessante. Si devono veicolare messaggi e bisogna farlo con una certa coerenza di immagini e colori.
  2. L’uso dei giusti hashtag è di vitale importanza per crescere. Con essi si descriverà in parole semplici il post, la foto, l’argomento postato. Ne bastano circa 10, coerenti con le immagini e conosciuti.
  3. Geolocalizzare sempre le foto postate. Far aumentare i follower su Instagram risulterà più rapido se le foto indicheranno un luogo. Chi è interessato, troverà il contributo dell’azienda in questione e potrebbe iniziare a seguirla.
  4. Collaborare con altri Instagrammer. Un passaggio quasi obbligato, quello di creare delle sinergie con altri del settore. Un fotografo lavorerà con wedding planner, per esempio, e potrà collaborare con shooting fotografici, interviste, contest e così via.
  5. Se si possiede un sito o un blog, ricordarsi sempre di aggiungere il pulsante di Instagram nel footer o nell’header. 
  6. Ideare una buona bio de profilo. Per far aumentare i follower su Instagram è importante che la biografia sia chiara, esplicativa, che racconti perfettamente cosa fa l’azienda in questione. 
  7. Sfruttare l’inbound marketing, creando contenuti in maniera combinata. Video, foto, e soprattutto un buon uso delle Storie di Instagram aiuterà a far crescere i follower, normalmente attratti da contenuti vivaci.
  8. Inserire il proprio profilo Instagram nelle firme delle mail. Lasciare il link al profilo Instagram in firma è un ottimo modo per spingere i contatti a curiosare e magari lasciare il follow.
  9. Partecipare alla community. Bisogna rispondere ai propri follower, interagire con altri profili, seguire ogni giorno uno due profili nuovi, rispondere a foto che piacciono e così via. Creare interazione a 360 gradi aiuta a far crescere i follower su Instagram in maniera rapida.
  10. Usare la pubblicità a pagamento. Prima di farsi pubblicità a pagamento, è bene che il profilo sia stato movimentato e curato per diverso tempo. Creare poi delle pubblicità per aumentare i follower su Instagram si rivela utile quando i contenuti sono validi.

Perché è importante far crescere i follower su Instagram

Le aziende utilizzano i canali social, oltre che sito e blog, per farsi notare.

Il content marketing può essere molto utile per aumentare i propri follower sia su i social e principalmente su Instagram: ideare contenuti interessanti, che forniscano risposte e soluzioni al proprio target di riferimento, dev’essere alla base di una corretta strategia.

Pertanto, aumentare follower su Instagram serve a ottenere dapprima maggior traffico sul proprio sito e in generale sui canali dove ci si muove e, successivamente, serve a monetizzare.

Per aumentare i follower su Instagram ci vuole pazienza e lavoro costante. Se si è disposti a lavorare con dedizione a lungo, i risultati arriveranno e saranno sorprendenti!

Articoli correlati

ads in linkedin
Social Media Marketing
Marketing Formula

Far crescere il business e aumentare la visibilità con le Ads in linkedin  

Linkedin è il social network pensato per i professionisti che vogliono ottenere visibilità creando una sorta di cv online e una rete di contatti all’interno del proprio settore di riferimento. Grazie alle campagne Linkedin ads è possibile creare dei messaggi ad hoc per conseguire obiettivi specifici. Prima di fare advertising su Linkedin, bisogna definire in

Leggi Tutto »
Kpi in marketing
Digital Marketing
Marketing Formula

Strategie digitali: misurare le performance con i Kpi in marketing

Per comprendere l’andamento di un’attività, vengono utilizzati degli indicatori (KPI), fondamentali per misurare le prestazioni e l’efficienza di un’organizzazione. Nel digital marketing permettono di valutare l’andamento di un sito web, di un e-commerce, di una campagna Ads, di una strategia di social media marketing e di tutte quelle attività programmate per raggiungere degli obiettivi di

Leggi Tutto »
Digital Marketing
Marketing Formula

Marketing: definizione, concetto e settori di applicazione

Il marketing è uno strumento fondamentale per le aziende che vogliono avviare un business di successo. La definizione di marketing è molto ampia e si arricchisce di varie sfumature in base al settore di applicazione. All’inizio, il termine “marketing” indicava, in particolar modo, l’inserimento di un logo o di un immagine su un prodotto, un

Leggi Tutto »
Torna su

Questo sito web utilizzi cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare traffico. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi